Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Cliccando su X, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie secondo la nostra policy sui cookie

I vantaggi della tecnologia SSD (Solid State Disk)

Una decina di anni fa pensavamo che 80Gb di Hard Disk, erano sufficienti per un PC domestico, poi la tecnologia è andata avanti e oggi ci ritroviamo con HD di 3/4 TB che, detto tra noi, a volte non riusciamo neanche a sfruttare. Ma avere hard disk così capienti ma che girano ancora 7200 RPM ha senso?
Ed eccoci arrivare al punto, oggi volevamo parlarvi dei vantagi della tecnologia SSD e dell’Hardware che sta prendendo piede, scalzando la vecchia concezione di HD.

Le differenze tra le unità a stato solido (SSD) e gli Hard Disk classici sono davvero molte, ma la realtà e che tutte le differenze possono anche essere facilmente riassunte in una sola parola: velocità. Gli SSD sono molto più veloci ed usano meno energia rispetto ai tradizionali hard disk meccanici. Inoltre, essi sono in grado di trovare informazioni più velocemente e sono molto meno incline all’usura.

ssd confronto

ssd focelda

I vecchi Hard Disk meccanici, che probabilmente hai installato nel pc dal quale stai leggendo, comprendono una serie di piatti in rapida rotazione, realizzati in alluminio o vetro, rivestiti di materiale ferromagnetico e da due testine per ogni disco (una per lato), le quali, durante il funzionamento “volano” alla distanza di poche decine di nanometri dalla superficie del disco leggendo o scrivendo i dati. La testina è tenuta sollevata dall’aria mossa dalla rotazione stessa dei dischi. Tutto questo basta per comprendere che i guasti meccanici, in questo tipo di hardware, possono essere molto comuni e frequenti.

Al contrario, gli SSD non contengono parti in movimento. Al posto di piatti rotanti e bracci meccanici in movimento, usano la tecnologia flash NAND per simulare tali funzioni. Le unità a stato solido utilizzano, grazie a tale tecnologia, molta meno energia e inoltre, non sono inclini a guasti meccanici.

Detto questo di seguito una rapida guida a cosa prendere in considerazione quando ci si appresta ad acquistare un HD a stato solido:

Caratteristiche
Molti SSD sul mercato non sono molto performanti a causa della scarsa qualità costruttiva. Assicurati di aver scelto un HD basato su memoria flash di marca.

Performance
Le prestazioni dipendono da diversi fattori ma la velocità di lettura e scrittura è la più importante. Quindi cercate un disco a stato solido, che offre una velocità sequenziale elevata sia in lettura che scrittura. Ancora più importante, prestare attenzione alle velocità di scrittura casuale. Molto probabilmente, l’unità a stato solido utilizzerà scritture casuali molto più frequentemente rispetto le scritture sequenziali.

Capacità
Ogni utente ha scopi e necessità diverse per il proprio SSD. Alcuni possono utilizzarlo come unità di archiviazione primaria, mentre altri possono utilizzare solo per il sistema operativo. La capacità di cui si ha bisogno dipenderà da che utilizzo si intende fare.
capacità di 64GB o meno vanno bene se si prevede di utilizzare un disco a stato solido solo come unità di avvio principale,  mentre ovviamente si consiglia di optare per capacità più elevate se si prevede di archiviare file di grandi dimensioni sull’unità. Tenete conto però che come tutte le tecnologie emergenti i costi cambiano al variare del taglio e della qualità del dispositivo.

Facilità di installazione
In questo caso affidatevi alle recensioni degli utenti, a volte l’installazione è semplicissima altre volte meno, a causa della mancanza di alcuni accessori fondamentali per l’installazione nei case un po datati.

Assistenza
Scegli anche dando uno sguardo alle condizioni di garanzia, non sempre un prezzo basso è vantaggioso, se poi l’assistenza è pari a ZERO, Scegli sempre marchi conosciuti e che ti permettono di avere Garanzia Italiana.

Il mondo degli SSD può essere confusionario se non ci si informa per bene. Dopo tutto, la storia dell’evoluzione tecnologica ce l’ho insegna, pensiamo a come è stato il passaggio da giradischi a lettore MP3. Su nostro sito, trovate SSD delle migliori marche, selezionati considerando proprio le caratteristiche che avete appena letto.